Ha funzionato!

Bilancio n. 1.

Dopo una settimana di notti insonni causa tremendous jet lag, eccomi di nuovo lucida e downunder.
Siamo tornati a casa. Stiamo ripartendo con la nostra routine settimanale di scuola, attività varie, lavoro, amici, spesa, passeggiate, parchetto.
Tempo di bilanci.

Uso della lingua italiana.

Nei tre piccoli scrittori, l’uso della lingua italiana nelle comunicazioni quotidiane si è impennato. La nostra vicina di casa, e mia collega di italiano, ha per la prima volta sentito parlare la piccola scrittrice in erba in italiano. Nel senso, non che prima non parlasse, ma non lo faceva mai davanti a qualcuno che non fosse un “consolidato amico italiano”. Anzi, si è messa allegramente a correggere il suo accento o il modo di pronunciare alcune parole…how embarassing ;o)

In generale, si rivolgono sempre a noi in italiano. Sembra poco, ma per noi è una bella conquista non dover ripetere ad ogni frase “dillo in italiano, parla italiano, ripeti in italiano” e chi più ne ha più ne metta.

Inoltre, la correttezza grammaticale e la sofisticatezza del vocabolario non possono che lasciarmi molto soddisfatta della nostra impresa titanica di vivere tre mesi in Italia.

Scrittura e lettura.

Lo dico sottovoce per evitare di dovermi smentire nel giro di pochi giorni. La scrittrice grande sta leggendo libri in italiano da quando la mia carissima amica Bi ha regalato alcuni libriccini (per altro bellissimi) ai bambini per i loro compleanni. Finiti quelli, ha attaccato i libri che ha ritrovato qui a casa. Legge in modo fluido anche ad alta voce e a volte la ritrovo a leggere fiabe e racconti alla sorella piccola.

Devo dire che in Italia ho letto moltissimo a loro, molto più di quello che di solito faccio qui, complice il fatto che non lavoravo, che ero molto più rilassata, e che papà non c’era, quindi leggere era l’unico modo in cui occupare le nostre serate.

la bella addormentataAbbiamo letto numerosissime fiabe e la piccola scrittrice in erba si è mostrata particolarmente interessata al vocabolario: cosa significa “ignara”, oppure perché si dice “lume”. In particolare a me piace molto la collana Morbide Fiabe della Giunti che tratta le fiabe con più rispetto di altre edizioni edulcorate alla Walt Disney o con sintesi estreme che davvero non hanno alcun senso.

Con lo scrittore invece ci siamo dedicati a libri a sfondo storico. Ottaviano Augusto, Cleopatra e la guerra di Troia sono stati gli argomenti più interessanti che hanno suscitato anche molte domande e ci hanno permesso di ricercare, discutere, scoprire. Abbiamo ottavianoaugustoutilizzato la collana I Grandi della Storia di Raffaello Ed.

Un altro tema alquanto popolare è stato quello dei castelli. Dopo aver visitato Bergamo con la città alta e le sue mura, il Castello Sforzesco di Milano, alcune rocche fra cui quella di Fontanellato con ancora il fossato pieno d’acqua intorno, i castelli dell’Alto Adige e quelli di Monaco di Baviera…il tema castelli ha invaso le nostre letture. Un libro che ho trovato bellissimo per qualsiasi età è A cavallo tra i castelli di Roberto Piumini. La nostra preferita in assoluto è una bellissima versione in rima delle avventure di Chichibio. Che spasso!

a-cavallo-tra-castelliLeggere ci ha permesso di arricchire il nostro vocabolario, ma l’aspetto che più mi ha sorpreso questa volta è stata la grandissima curiosità per argomenti diversissimi: dalla storia alla geografia con domande su montagne, fiumi, città italiane e non, dalla pittura all’architettura, dalla musica allo sport. Insomma, una bella iniezione di cultura europea da riportare qui, nella remota e giovanissima Australia.

Annunci

A voi la parola...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...