Il racconto fantastico di un vulcano fantastico

Voglio farvi leggere un altro dei racconti fantastici che i ragazzi hanno scritto.

Questo racconto si definisce fantastico perché parla di un vulcano che non esiste nella realtà, ma che è stato creato dalla fantasia dell’autore

FANTAS-ia

FANTAS-tico

Anche l’ambientazione del vulcano è fantastica…il pianeta Plutoniaroiana non esiste (o non è ancora stato scoperto, quantomeno!).
Infine, anche la visita di Leo Robber, l’autore, sul vulcano e la creazione di una base spaziale non sono avvenute realmente, nella realtà.

La bellezza del racconto fantastico sta proprio nel lasciar spazio alla propria immaginazione e creare un mondo, un’avventura, un luogo che conosciamo solo noi e presentiamo agli altri, i nostri lettori.

Vi invito a leggere il racconto:

Il racconto di un vulcano immaginario

Ed eccovi il disegno della battaglia.

La battaglia delle navi di terra e delle rocce magiche

Annunci

Un pensiero su “Il racconto fantastico di un vulcano fantastico

  1. Pingback: Una mappa mentale per raccontare « macomefa?

A voi la parola...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...