Strane storielle

Uno dei nostri giochi, ci ha portati ad un elenco di parole senza nessun collegamento tra loro:

Grazie Loren e Leo Robber per averle scoperte!

Eppure, siamo riusciti ugualmente a creare delle strane storielle, un po’ senza senso e un po’ divertenti. Eccole qua!

PS: queste storielle sono ispirate alla tecnica del binomio fantastico suggerita da Gianni Rodari nel suo bellissimo libro Grammatica della fantasia

(che ovviamente vi consiglio di leggere ;o)

Annunci

Un pensiero su “Strane storielle

  1. Pingback: Una mappa mentale per raccontare « macomefa?

A voi la parola...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...